Ex Aras: firmati primi 25 contratti con Laore

Si avvicina ripresa operatività laboratori qualità latte

(ANSA) - CAGLIARI, 22 GEN - Riprende l'operatività dei servizi forniti dall'ex Aras, oggi in liquidazione. Sono stati, infatti, firmati oggi i primi 25 contratti per definire il passaggio degli ex dipendenti Aras negli organici dell'agenzia Laore e consentire così l'immediata ripresa del laboratorio di analisi del latte di Oristano. Nei prossimi giorni saranno portate a termine le procedure per l'assorbimento di tutti i 234 ex lavoratori Aras, chiudendo così una lunga e complessa vertenza.
    La selezione, per soli titoli, per l'assunzione per 8 mesi, prorogabili, aveva messo a disposizione 234 posti tra veterinari, agronomi, biologi, amministrativi, periti agrari, tecnici di laboratorio, tecnici, amministrativi e assistenti.
    "Abbiamo dato priorità - spiega l'assessora regionale dell'Agricoltura, Gabriella Murgia - a questi primi contratti di diverse figure professionali (analisti di laboratorio, biologi, informatici) necessarie per riavviare subito un'attività indispensabile per l'intero comparto lattiero-caseario. In questi giorni c'è stata un'accelerazione decisiva, grazie al lavoro di tutta la Giunta e dei commissari di Agris, Francesco Baule, e Laore, Mimmo Solina, che ha anche chiuso un accordo con i liquidatori di Aras per l'utilizzo dei locali, delle attrezzature e delle apparecchiature del laboratorio" (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie