Lirico Cagliari: una serata di arte e bellezza in tv

Sul podio un brillante Pietari Inkinen per diretta in streaming

(ANSA) - CAGLIARI, 28 FEB - Una serata di musica e pura magia, in remoto, in diretta tv e in streaming sul web, in attesa e con la speranza, ora vicinissima, di poter riaccogliere al Lirico di Cagliari anche il pubblico. E anticipare la data del 27 marzo indicata per la riapertura dei teatri in Italia per le regioni in zona gialla, ora che la Sardegna è stata promossa zona bianca.
    Quello di ieri sera, trasmesso su Videolina e sui canali web del Gruppo L'Unione Sarda, è stato un concerto dalle note indimenticabili, ideale preludio alla ripartenza della Stagione.
    Sul podio del Teatro Lirico di Cagliari il maestro Pietari Inkinen è stato brillante protagonista del nuovo appuntamento con "Inverno in musica 2021", con Orchestra e Coro in gran forma. Il direttore e violinista finlandese, artista di fama mondiale, tra i più noti e apprezzati della sua generazione, ha guidato i complessi stabili in una affascinante performance tra pagine rare e ricche di suggestioni. L'eco della musica gitana e della tradizione popolare ungherese nelle sublimi Danze di Galánta di Zoltán Kodály, il tardo romanticismo germanico, con le note trascinanti di Der Feuerreiter di Hugo Wolf e Wandrers Sturmlied op.14 di Richard Strauss.
    Si chiude in bellezza con il poema sinfonico di raro ascolto "la Roccia" op.7 del sovietico Rachmaninov. Inkinen ha impresso la sua personalità nel repertorio affrontato con meticolosa dedizione ai particolari per il buon successo della serata.
    Ancora una conferma dell'alto valore dell'offerta musicale della Fondazione.
    Questa sera si replica alle 18. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie