231 nuovi casi e 12 morti in Sardegna, toccata quota 600 vittime

600 le vittime da inizio pandemia, ma aumentano guariti (+190)

Salgono a 26.737 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall'inizio dell'emergenza. Nell'ultimo aggiornamento dell'Unità di crisi regionale sono stati rilevati 231 nuovi casi (+3). Dodici i decessi (600 in tutto). Le vittime sono quattro residenti della Città Metropolitana di Cagliari, tre della provincia di Sassari, tre della provincia di Nuoro e due del Sud Sardegna. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3.604 tamponi (426.556 il totale). Sono, invece, 570 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (-10), mentre è di 58 (+1) il numero dei pazienti in terapia intensiva.

Le persone in isolamento domiciliare sono 14.756. Il dato progressivo dei casi positivi comprende 10.595 (+190) pazienti guariti, più altri 158 guariti clinicamente. Sul territorio, di 26.737 casi positivi complessivamente accertati, 5.782 (+60) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 4.217 (+28) nel Sud Sardegna, 2.116 (+19) a Oristano, 5.272 (+48) a Nuoro, 9.350 (+76) a Sassari.
  
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie