Covid: 40 posti dedicati all'ospedale Marino di Alghero

Lavori al secondo piano della struttura, trasferiti 4 reparti

Anche il secondo piano dell'ospedale Marino di Alghero diventerà area covid con 40 nuovi posti letto. La Assl di Sassari ha annunciato che nella struttura e nei 700 metri quadrati della cosiddetta "Casa Suore" saranno avviati lavori di ristrutturazione e adeguamento degli impianti per incrementare il numero dei posti letto allestiti e dedicati ai pazienti Covid per le cure a bassa e media intensità, così da poter offrire una risposta tempestiva e adeguata nel momento dell'eventuale arrivo della terza ondata di contagi.
    Grazie a questi interventi saranno ricavati ulteriori quaranta posti letto dedicati ai pazienti Covid che si sommeranno a quelli già attivi nel terzo piano della stessa struttura sanitaria. Per eseguire la trasformazione del secondo piano in area covid, saranno trasferiti i reparti di Oculistica (che andrà momentaneamente al primo piano dell'ospedale Civile di Alghero, nell'area precedentemente riservata al Day Hospital del reparto di Medica), il servizio di Diabetologia, che sarà dislocato nella sede autonoma del Distretto socio sanitario in via Manzoni, l'Ortopedia e Fisiatria, che si sposteranno al primo piano dell'ospedale Marino di Alghero.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie