Covid: al via screening Sardegna, dal 4 gennaio in 23 Comuni

Oltre 32mila test stimati, 180 operatori in 46 postazioni

(ANSA) - CAGLIARI, 29 DIC - È iniziata ufficialmente e si concentrerà per ora in Ogliastra la campagna di comunicazione 'Sardi e sicuri' per promuovere e informare i cittadini sul grande progetto di screening anti-Covid della Regione che partirà proprio dal territorio ogliastrino nelle giornate del 4 e 5 gennaio con il coinvolgimento di 23 comuni del territorio.
    Complessivamente, la macchina approntata con la collaborazione di Andrea Crisanti, microbiologo e ordinario dell'Università di Padova, conterà 46 postazioni e 180 operatori per l'esecuzione, stimata, di 32.278 test. Nel corso delle due giornate i cittadini dei comuni ogliastrini potranno effettuare il tampone in tutte le postazioni, operative dalle 8.30 alle 13 e dalle 14 alle 18, muniti della tessera sanitaria e lasciando un numero del cellulare al quale saranno comunicate le credenziali per ottenere il referto.
    La campagna si svolgerà in due fasi e i tamponi antigenici rapidi saranno ripetuti a distanza di una settimana su tutti i soggetti risultati negativi al primo tampone. Mentre chi dovesse risultare positivo, nella prima o nella seconda fase, sarà sottoposto ad accertamento per mezzo del tampone molecolare con conseguente tracciamento dei contatti al fine di arginare il Covid e spezzare la catena dei contagi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie