A Lionel Richie il premio Capri Person of the Year

A Ezio Bosso il Music Award al festival di fine anno

(ANSA) - NAPOLI, 07 DIC - Lionel Richie, leggenda della musica americana, attivista per i diritti umani e filantropo, è la 'Capri Person of the Year 2019', riconoscimento assegnato dalla 24/a edizione del Capri, Hollywood, the International film fest (26 dicembre-2 gennaio) che avrà come chairpersons la regista Francesca Archibugi e l'artista israeliana Noa. Il premio a Lionel Richie sarà consegnato domenica 15 dicembre a Roma in un gala benefico nell'Hotel de Russie, all'indomani del Concerto di Natale in Vaticano che lo vedrà protagonista insieme con star internazionali come Mireille Mathieu e Bonnie Tyler.
    ''Siamo onorati di premiare Lionel Richie, un grande artista e instancabile attivista sul fronte umanitario - dice Tony Renis portavoce del board dell'Istituto Capri nel mondo - basti ricordare che insieme con Michael Jackson è stato l'autore del celebre brano 'We are the world ' prodotto da Quincy Jones, e fautore del progetto Usa for Africa che grazie al super gruppo di 46 artisti raccolse oltre 100 milioni di dollari per l'Etiopia. Quest'anno per la sezione musicale - sottolinea Tony Renis annunciando un nuovo riconoscimento - con grande affetto accoglieremo a Capri il maestro Enzo Bosso, artista di straordinaria sensibilità''. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA