A Leonardo fornitura da 150 mln per due sottomarini Fincantieri

Equipaggiamenti per i primi 'U212' per la Marina Militare

(ANSA) - ROMA, 26 FEB - Leonardo ha firmato un contratto con Fincantieri del valore di circa 150 milioni di euro per la fornitura di equipaggiamenti per i primi due sottomarini U212 'Near Future Submarines', che entreranno a far parte della flotta della Marina Militare Italiana a partire dal 2027. Si tratta, spiega l'azienda con una nota, "di dotazioni strategiche per la sorveglianza e la protezione degli spazi subacquei italiani e internazionali".
    In particolare, "il contratto prevede la progettazione e realizzazione di un Combat Management System di nuova generazione". Leonardo "fornirà, inoltre, un laboratorio di simulazione e training che verrà installato presso il Centro Addestramento Sommergibili della Marina Militare Italiana a Taranto, nonchè supporto logistico iniziale, incluso l'addestramento del personale e un primo set di parti di rispetto". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie