COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

La GSMA condanna gli attacchi ai ripetitori di telefonia mobile

Gli esperti sanitari confermano che non esiste alcun legame tra il 5G e il virus COVID-19

Business Wire

Polizia e autorità antiterrorismo stanno indagando sugli incendi dolosi appiccati ai ripetitori di segnale per cellulari nel Regno Unito. La GSMA condanna questi atti di violenza, studiati per indebolire le reti di telecomunicazioni britanniche in questo momento di emergenza.

Il nostro obiettivo come GSMA è sfruttare il potere della connettività, per la piena crescita di persone, industria e società. Dobbiamo essere uniti nella lotta contro il virus COVID-19 e combattere le fake news e le azioni violente che vedono un nesso tra la tecnologia 5G per le telecomunicazioni e la diffusione del virus. Si tratta di una campagna di disinformazione che sta incitando alla paura, all'aggressione e agli atti vandalici sia contro questa infrastruttura essenziale, sia nei confronti degli addetti ai servizi basilari di manutenzione, che garantiscono la connessione dei servizi pubblici e la tenuta dell'economia nel Regno Unito.

Stephen Powis, responsabile nazionale del servizio sanitario britannico, ha rilasciato numerose interviste ai media in cui ha dichiarato: "La storia del 5G è completamente e totalmente assurda e insensata, in assoluto il peggior tipo di fake news".

La GSMA chiede ai colossi del web, ai provider di contenuti e alle piattaforme dei social media di accelerare gli sforzi per eliminare le fake news che mettono in relazione il 5G con la diffusione del virus COVID-19. Full Fact, organizzazione britannica indipendente dedicata al fact-checking delle notizie, ha confermato che non vi è alcuna connessione tra il 5G e il virus COVID-19. Esortiamo inoltre i governi di tutto il mondo a intervenire prontamente contro la disinformazione, il vandalismo e le minacce contro i tecnici direttamente impegnati nel settore delle reti mobili.

"L'industria delle telecomunicazioni è impegnata senza sosta per supportare e garantire la disponibilità dei servizi sanitari, di emergenza e scolastici, nonchè il funzionamento delle imprese e la connessione di famiglie e amici", ha dichiarato Mats Granryd, direttore generale della GSMA, l'associazione mondiale del settore delle comunicazioni. "È deprecabile che un'infrastruttura necessaria per le comunicazioni venga attaccata sulla base di affermazioni palesemente false. Chiediamo con forza a tutti di fidarsi delle autorità sanitarie e di contare sul fatto che la tecnologia delle comunicazioni è sicura. Non vi è alcun legame tra il 5G e il virus COVID-19".

Lo scorso mese un osservatorio internazionale indipendente ha confermato che non vi sono rischi per le persone, inclusi i bambini, derivanti dall'esposizione alle frequenze radio generate dalle reti mobili, 5G incluso. La Commissione internazionale per la protezione dalle radiazioni non ionizzanti (ICNIRP) ha preso in esame un'altra ricerca ventennale, con risultati che hanno confermato le precedenti rassicurazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. Per ulteriori informazioni consultare il documento https://www.icnirp.org/cms/upload/presentations/ICNIRP_Media_Release_110320.pdf

-FINE-

Informazioni sulla GSMA

La GSMA rappresenta gli interessi delle società di telefonia mobile nel mondo e riunisce oltre 750 operatori e approssimativamente 400 aziende nel più ampio ecosistema mobile, compresi i produttori di dispositivi e cellulari, software house, fornitori di apparecchiature e aziende Internet, nonché organizzazioni in settori adiacenti. La GSMA, inoltre, organizza gli eventi per la fiera MWC leader di settore, che ha cadenza annuale, a Barcellona, Los Angeles e Shanghai, oltre alla serie di conferenze regionali della serie Mobile 360.

Per ulteriori informazioni visitare il sito web della GSMA: www.gsma.com e seguire la GSMA su Twitter: @GSMA.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Contatti con i media:
Per la GSMA
Ufficio stampa della GSMA
pressoffice@gsma.com

Gearóid Cashman
Direttore associato
Cell.: +44 79 7679 0169
Email: gcashman@webershandwick.com
2 Waterhouse Square, 140 Holborn,
London, EC1N 2AE, United Kingdom
webershandwick.co.uk
webershandwick.com

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20200406005678/it

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie