Amazon: lancia in Italia programma per tutela marchi pmi

Ip Accelerator per oltre 150 mila pmi europee in vetrina

(ANSA) - MILANO, 02 DIC - Aiutare le piccole e medie imprese a proteggere i loro marchi e a combattere la contraffazione rendendo il processo di registrazione della proprietà intellettuale il "più semplice ed economico possibile". E' questo l'obiettivo del programma "Intellectual Property Accelerator" di Amazon che arriva anche in Italia e in altri paesi europei (Francia, Germania, Spagna, Olanda e Inghilterra) dopo il lancio negli Stati Uniti lo scorso anno.
    Il programma, è disponibile per qualsiasi marchio che vende sul marketplace, "mette gli imprenditori direttamente in contatto - spiega Amazon - con una rete selezionata di studi legali e di consulenza europei, specializzati nella tutela dei diritti della proprietà intellettuale, a tariffe competitive". L'iniziativa mira a raggiungere "le pmi in Europa, comprese le oltre 150.000" presenti su Amazon, dove i partner di vendita continuano a rappresentare oltre il 50% dei prodotti in vetrina. Negli Stati Uniti, IP Accelerator ha ricevuto 6.000 domande di registrazione di marchi presentate all'Ufficio Brevetti e Marchi. In Italia questa iniziativa fa seguito al programma di formazione gratuito per accelerare la crescita e la digitalizzazione di oltre 10.000 pmi italiane, realizzato in collaborazione, tra gli altri, con Ice-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      BANCA IFIS
      Vai alla rubrica: PMI



      Modifica consenso Cookie