Macron, amicizia Italia indistruttibile

'Si può litigare ma ci si ritrova sempre', insieme su Libia

(ANSA) - ROMA, 18 SET - "Se sono qui oggi, caro Giuseppe, è in primis per indicare chiaramente intenzione di lavorare insieme per il progetto europeo, lanciare un messaggio di amicizia forte e chiaro al popolo italiano dal popolo francese, l'amicizia franco italiana è indistruttibile, talvolta non siamo d'accordo può capitare che si litighi e non ci si capisca, ma ci si ritrova insieme sempre". Lo ha detto il presidente francese Emmanuel Macron, incontrando a Palazzo Chigi il premier Giuseppe Conte. Tra le intese confermate, quella sul dossier libico "oggetto di una vera e propria convergenza franco-italiana".
    Secondo il presidente francese "abbiamo saputo lavorare insieme dando messaggi" univoci "ai nostri partner", siamo "convinti entrambi che la via di uscita sarà trovata solo con il compromesso politico e il dialogo", anche al G7 di Biarritz.
    Macron ha anche reso omaggio "al lavoro di Mario Draghi, alle sue ultime decisioni adottate con molto capacità di visione e molto coraggio".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA