Catalogna: Sanchez esclude amnistia

'Non è nei piani, rispetto assoluto della sentenza'

(ANSA) - ROMA, 15 OTT - Il governo spagnolo ad interim guidato da Pedro Sanchez ha escluso la possibilità che sia decretata un'amnistia per i leader catalani separatisti condannati ieri. Sanchez, riferisce La Vanguardia, ha espresso "il rispetto assoluto e la conformità dell'esecutivo centrale alla sentenza".
    Il vicepresidente del governo, Carmen Calvo , il ministro degli interni, Fernando Grande-Marlaska e il ministro dello sviluppo e segretario organizzativo del Psoe, José Luis Ábalos, hanno chiarito che una misura di questo tipo "non rientra nei piani".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA