Zingaretti, partito è plurale e aperto

Segretario Pd ha consegnato la tessera all'ex ministro Lorenzin

(ANSA) - ROMA, 20 SET - L'adesione di Beatrice Lorenzin al Pd "testimonia la volontà del nostro partito di essere plurale, ricco, a vocazione maggioritaria, aperto a culture diverse". Lo ha detto il segretario del Pd Nicola Zingaretti consegnando la tessera del Pd a Lorenzin nella sede nazionale del partito.
    "L'atto individuale di Beatrice - ha proseguito Zingaretti - si inserisce in un più ampio movimento che sta accadendo in tutta Italia: centinaia di ragazzi, di donne e di uomini stanno cercando le sedi dei nostri circoli per iscriversi. Per questo dal 23 ottobre lanceremo il tesseramento on line e dal 3 al 6 ottobre apriremo un momento di tesseramento nelle strade. Per noi è importante spiegare il significato lirico della nostra presenza al governo, per cambiare l'Italia è riaccendere l'economia ormai ferma". Ricevendo la tessera del Pd, Beatrice Lorenzin ha spiegato che "il Pd offre una casa a persone come me che cercano dei valori e vogliono trovare un luogo per impegnarsi".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA