ANSAcom

Ischia Global vince la sfida della ripartenza

Nel segno dei giovani e sostenendo film in sala

NAPOLI ANSAcom

Una sfida vinta che segna la ripartenza in sicurezza del cinema nelle sale, con grandi anteprime e rassegne, e la ripresa dello showbiz di respiro internazionale in Italia a sostegno del turismo. Ischia Global Film & Music Festival ha proposto con successo sette giorni di proiezioni, premiazioni, grande musica ma anche confronti sulle problematiche dei settori dello spettacolo in questo difficile momento.
Il gran finale della diciottesima edizione ha visto sul palco di Villa Piromallo i premiati Sandra Milo, Massimo Boldi, Paolo Ruffini, Francesca Manzini, Simone Di Pasquale, Paolo Belli, Lucianna De Falco, Emanuela Ambrosino e Tonia Cartolano. Ad accoglierli con il fondatore e produttore dell'evento Pascal Vicedomini, il presidente dell'Accademia Internazionale Arte Ischia Riccardo Monti e l'ambasciatrice del Global Festival Trudie Styler, produttrice inglese moglie di Sting, che insieme al regista Michael Radford è da sempre tra i grandi sostenitori dell'evento.

Massimo Boldi ha dedicato il premio Ischia King of Comedy Award a Christian De Sica con il quale dovrebbe tornare prestissimo sul set per il film di Natale 2020. A Sandra Milo è andato l'Ischia Legend Award, per la lunga e straordinaria carriera nel mondo del cinema, teatro, televisione. Per premiarla sul palco anche Valeria Marini e Pamela Prati. Paolo Ruffini ha ricordato la figura di Carlo Vanzina, regista che lo ha diretto in due film. "Ricevere in premio nel nome di Vanzina, è per me come vincere l'Oscar. Vanzina è stato un grande autore. Dedico il premio a tutti gli artisti disobbedienti". Premiate le giornaliste di Sky Tg24 Tonia Cartolano ed Emanuela Ambrosino, autrici del documentario "La nostra storia" sui giorni più terribili della pandemia. All'attrice Lucianna De Falco è stato consegnato il Tatatu Award per il cortometraggio "L'Attesa" di Angelo Bevilacqua.

In chiusura, omaggio a Federico Fellini, nell'anno del centenario della nascita, con una performance del celebre flautista Andrea Griminelli. Premiato anche Paolo Belli con l'Ischia Music Award a conclusione di una sezione, curata da Tony Renis, ricchissima di ospiti , da Edoardo ed Eugenio Bennato a Lo Stato Sociale, Sumi Jo, Franco Ricciardi, Ivan Granatino, Andrea Sannino, Maria Nazionale, Paolo Vallesi, Yari Carrisi, Tony Esposito, Jacopo Mastrangelo, Agostino Penna.
La manifestazione è promossa con il MIBACT-Dg Cinema e la Regione Campania è stata sarà inaugurata dal Vice Ministro della Salute Pierpaolo Sileri. Omaggi sono stati tributati a Ennio Morricone e Renato Carosone.

Protagonisti di un festival sempre attento ai giovani sono stati i piccoli attori Roman Griffin Davis (JoJo Rabbit) e Federico Ielapi (Pinocchio di Matteo Garrone) . Tra i premiati anche il direttore della fotografia Ben Davis e la regista Camille Griffin, i registi D'Innocenzo e i produttori dell'anno di Pepito per "Favolacce", Giorgio Pasotti, Carlo Buccirosso, Alberto Testone, Mirko Trovato, Riccardo Mandolini, Pappi Corsicato, Madalina Ghenea, Piero Chiambretti, Pierfrancesco Pingitore, Nicolas Vaporidis, Giulia Salemi, Kaspar Capparoni, Jane Alexander, Maurizio Mattioli, Peppe Iodice.
Applausi per le anteprime di "The King of Staten Island" di Judd Apatow, "Anna" di Luc Besson , "The Gentlemen" di Guy Richtie. "Dogthooth" (2009) di Yorgos Lanthimos è stato il film di chiusura, inedito in Italia, che uscirà nelle sale ad agosto.

Agli incontri "Cinema, Teatro, Musica, Danza e...: ripartire in sicurezza" con la presidente dell'edizione 2020 Carolina Rosi e il vice Ministro Sileri sono intervenuti anche Luigi Gallo, presidente della commissione Cultura della Camera, Nicola Acunzo, presidente Inter-gruppo alla Camera, Matteo Camporeale, vice presidente nazionale Croce Rossa Italiana, per i produttori e distributori Agostino Saccà, Andrea Occhipinti, Gianluca Pignataro, Giuseppe Pedersoli e tutti gli artisti presenti che hanno dato così il loro contributo per i vari settori dell'industria dello spettacolo.
Ischia Global 2020 con il patrocinio della Croce Rossa Italiana (presenti per la sicurezza nelle sale dell'isola i volontari della CRI di Codogno) è stato realizzato in collaborazione con BNL Gruppo BNP Paribas, PEGASO, ISAIA, Riflessi e la partecipazione di Siae, Nuovo Imaie, Unico Energia, Trenitalia, Rainbow, Medusa, Rai Cinema, Medmar. Media partner: RAI ITALIA , Radio 2 Rai, Ciak.

In collaborazione con:
ACCADEMIA INTERNAZIONALE ARTE ISCHIA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie