Nba, Houston travolge i campioni in carica di Toronto

Ancora un ko, il settimo di fila, per i New Orleans di Melli

Quattro partite e tanto spettacolo nel turno di questa notte in Nba. La sfida di cartello era sicuramente quella che vedeva opposti i Toronto Raptors, campioni in carica, e i Rockets di James Harden. Nonostante i favori del pronostico e la partita giocata in casa, alla fine i Raptors hanno dovuto arrendersi ai rivali con il punteggio di 119-109. I Rockets hanno avuto la meglio pur avendo il 'barba' sotto tono, fermo a soli 23 punti, lui che è abituato a superare i 30 a partita. Inatteso tonfo anche per Philadelphia in casa dei Wizards per 119-113. Ancora male i New Orleans Pelicans, battuti per la settima volta consecutiva. La formazione in cui milita l'azzurro Nicolò Melli, in campo solo per 16 minuti, ha perso 139-132 con i Phoenix Suns. Da segnalare infine la passeggiata dei Denver Nuggets che sono andati a vincere in casa dei New York Knicks per 129-92. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie