Fiorentina Atalanta, Gasperini contro cori viola, 'Figli di p.. sono loro'

'Mia madre ha fatto guerra per libertà di questi deficienti'

"Io non ho mai insultato nessuno, sono sempre venuto da avversario ma non ho mai insultato nessuno. Mia madre ha fatto la guerra per dare la libertà di parola a quei deficienti che cantano 'figlio di p...', sono loro i 'figli di p...'. E' un insulto eccessivo, un fatto di maleducazione". E' il duro sfogo del tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini, in sala stampa, al termine di Fiorentina-Atalanta di Coppa Italia.

Video di WEB NEWS 24

  Durante la gara Gasperini è stato preso più volte di mira dai tifosi viola: i rapporti, anche in precedenza erano tesi, con Gasperini che aveva in passato criticato Federico Chiesa. Per l'allenatore dell'Atalanta si tratta di un "insulto pesante da accettare". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie