E.League:Koulibaly "niente più scuse,ora testa a campionato"

"Potevamo fare di più. Ora l'obiettivo è un posto Champions"

(ANSA) - ROMA, 25 FEB - "Sapevamo che volevamo andare avanti e uscire oggi fa male perché contro il Granada potevamo fare di più, ma i due gol dell'andata ci sono stati fatali. Ora testa al campionato": ai microfoni di Sky il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly commenta l'eliminazione dei partenopei dall'Europa League.
    "Non ci sono più scuse - ha aggiunto il senegalese - abbiamo un solo obiettivo e dobbiamo dare tutto fino alla fine per arrivare a qualificarci per la Champions» (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie