Responsabilità editoriale di GoBrand in collaborazione con Digital Media

Docet Professional, il "life long learning" per professionisti, lavoratori e aziende

In un mondo del lavoro sempre più competitivo e in costante evoluzione, il segreto è la formazione continua e di qualità. L’aggiornamento professionale non deve essere considerato solo come un “dovere” per essere sempre al passo, ma soprattutto come una “opportunità” di crescita lavorativa e personale. E’ una “forma mentis” che va acquisita per ogni lavoratore, che sia dipendente, professionista, imprenditore. E’ la regola del “life long learning”, a cui nessuno può sottrarsi. Il rischio del mancato aggiornamento di qualità per ogni professione è quello di essere scavalcati e di restare indietro. Ma che tipo di formazione occorre seguire per essere sempre aggiornati?

Gli asset principali da tenere sempre aggiornati sono quelli delle certificazioni informatiche, del digitale, e delle certificazioni linguistiche. Senza dimenticare l’opportunità offerta dall’e-learning di poter seguire corsi, master e percorsi di laurea anche online.

“Competenze digitali e utilizzo delle nuove tecnologie oggi sono assolutamente alla base dei percorsi di aggiornamento – ha dichiarato Leonardo Graziano, titolare di Docet Formazione e Docet Professional, punto di riferimento tra le scuole private a Bologna - ed è fondamentale affidarsi ad esperti in materia e non frequentare corsi improvvisati”.

 Docet Professional è anche in fase di accreditamento presso la Regione Emilia Romagna per la formazione continua e permanente e per la formazione a distanza.

“Quando si parla di life long learning – ha aggiunto Graziano – il focus deve essere quello di elevare le competenze professionali di chi è già inserito in un contesto aziendale o di formare nuove competenze per chi si sta affacciando al mondo del lavoro. Che si tratti di giovani, diplomati o laureati, professionisti o manager, non fa alcuna differenza: l’aggiornamento professionale è un obiettivo che deve riguardare tutti, indistintamente, se vogliamo competere in un mondo in continuo mutamento. Se pensiamo, ad esempio, che una buona parte dei lavori che esisteranno fra 10 anni deve essere ancora inventata, ci rendiamo conto di quanto il concetto di formazione continua sia strategico”.

Docet Professional può contare su un ventaglio di corsi in materia di comunicazione, marketing (web marketing, social media marketing), job performance, gestione delle risorse umane, ma anche corsi per formare nuove figure professionali. Sono attività che possono svolgersi in aula, in modalità webinar, con la formula dell’e-learning, oppure mixando tutte queste modalità. Inoltre c’è anche la possibilità di creare dei corsi ad hoc per aziende direttamente presso la loro sede.

“Competenze digitali e utilizzo di nuove tecnologie – ha concluso Leonardo Graziano - sono assolutamente alla base dell’attività di aggiornamento professionale per ogni professionista e lavoratore e il life long learning è una filosofia che deve riguardarci tutti”.

La responsabilità editoriale e i contenuti sono a cura di GoBrand in collaborazione con Digital Media

Video ANSA




Modifica consenso Cookie