Coronavirus: di nuovo in calo i contagi in Toscana

In tutto 13. 5 purtroppo i decessi. 237 nuove guarigioni

(ANSA) - FIRENZE, 18 MAG - In Toscana sono 9.961 i casi di positività al Coronavirus, 13 in più rispetto a ieri quando ne erano stati registrati 35 nuovi. Nella giornata di ieri è stato analizzato un numero esiguo di tamponi di conferma dei test sierologici positivi e, tra questi, non è stato evidenziato alcun nuovo caso positivo. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. Si registrano purtroppo 5 nuovi decessi - 3 uomini e 2 donne con un'età media di 83,8 anni - che portano a .989 le persone morte da inizio epidemia in Toscana.
    I guariti crescono del 3,8%, pari a 237 e raggiungono quota 6.399 (il 64,2% dei casi totali). I test eseguiti hanno raggiunto quota 205.201, 1.179 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 2.075. Gli attualmente positivi sono oggi 2.573, l'8,2% in meno di ieri. Questi i dati - accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale - relativi all'andamento dell'epidemia in regione.
    La Toscana si conferma al 10° posto in Italia come numerosità di casi, con circa 267 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 373,5 x 100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 535 casi x 100.000 abitanti, Lucca con 349, Firenze con 337, Siena con 161.
    Complessivamente, 2.310 positivi sono in isolamento a casa mentre sono 8.945 (meno 150 rispetto a ieri, meno 1,6%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con contagiati. Si riducono ancora le persone ricoverate: sono complessivamente 263 di cui 66 in terapia intensiva. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie