Prelievi ematici, accesso su prenotazione in presidi Asl Firenze

Orari estesi rispetto a prima lockdown.Garantite le urgenze

(ANSA) - FIRENZE, 10 OTT - Rimodulazione degli orari di prenotazione prelievi, dall'1 ottobre, e accesso su prenotazione in tutti i presidi territoriali Asl di Firenze e dell'area fiorentina nord ovest, sud est e Mugello. Gli orari, si spiega dall'Azienda sanitaria, erano stati modificati a giugno, nel periodo del dopo lockdown, in molti casi con un'estensione oraria e con l'introduzione anche degli accessi diretti per smaltire l'alto numero delle prenotazioni. Tornano adesso gli orari consueti, in alcuni casi con estensione di più fasce orarie e quindi con un prolungamento orario fino alle 10 (a Sesto Fiorentino e a Scandicci) o anche fino alle 11 (alle Piagge, Canova, D'Annunzio e Santa Rosa).
    Restano ad accesso diretto senza prenotazione le urgenze di prelievi e consegna campioni. Sarà consentito l'accesso diretto agli esami per Inr per pazienti con terapia anticoagulante, esami per donne in gravidanza e per persone disabili, anche se l'Azienda consiglia di accedere tramite prenotazione.
    Oltre a quella telefonica del Cup, per i presidi territoriali rimangono valide le altre modalità di prenotazione, in particolare quelle dei punti Cup presenti nelle farmacie.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie