Uni Trento, 64 docenti al top mondiale per pubblicazioni

Nel 2% più autorevole della comunità scientifica internazionale

(ANSA) - TRENTO, 02 DIC - Sono 64 i docenti dell'Università di Trento che per le loro pubblicazioni si collocano nel 2% degli studiosi e delle studiose più autorevoli nella comunità scientifica internazionale. Dalle neuroscienze alla sociologia, dalla fisica alla matematica e all'ingegneria. Lo rivela la banca dati "World Ranking of Scientist", creata dalla Stanford University. Ci sono poi Francesca Demichelis e Nicola Segata, che si confermano nell'uno per cento di "Highly Cited Researchers", identificato dalla classifica del Web of Science Group.
    Trento è quindi la seconda università Italiana dopo Padova nel rapporto tra docenti totali e autorevoli. L'analisi bibliometrica basata su dati Scopus, piattaforma di riferimento per le pubblicazioni scientifiche, è stata condotta da John P.
    A. Ioannidis della Stanford University con Kevin W. Boyack e Jeroen Baas, è uscita nei giorni scorsi sulla rivista Plos Biology. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie