Dirigente scolastica umbra, scuole si stanno organizzando

"Per innalzare ore in dad" annuncia Iunti

(ANSA) - PERUGIA, 26 OTT - "Dalla scorsa settimana stavamo già lavorando per andare al 50% della didattica a distanza come aveva richiesto la nostra Regione. Adesso si tratta di innalzare le ore di lezione in dad. I dirigenti scolastici si stanno tutti organizzando": lo ha detto all'ANSA la dirigente dell'Ufficio scolastico regionale dell'Umbria, Antonella Iunti, in riferimento all'ultimo Dpcm per arginare la diffusione della seconda ondata Covid. "La didattica a distanza al 75% per le medie superiori - ha aggiunto - è sicuramente molto alta, ma permette comunque di tenere le scuole aperte e questo è fondamentale per i nostri studenti".
    "La situazione è molto complessa - ha evidenziato ancora Iunti - e in questo quadro dobbiamo orientarci. Adesso è molto importante, sotto il profilo psicologico, garantire ai ragazzi un contatto, seppur limitato a uno-due giorni, con l'ambiente scolastico". "Il messaggio che vogliamo mandare alle famiglie - ha concluso Iunti - è che seppur a distanza la scuola è e sarà presente".
    "Prendiamo semplicemente atto della decisione del governo di portare la didattica a distanza al 75%, ma sia chiaro che si tratta di una decisione governativa" il commento dell'assessore regionale dell'Umbria alla Scuola, Paola Agabiti. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie