Umbria riduce scorte AstraZeneca per vaccinazioni

Dosi "a più presto" a personale scuole e servizi essenziali

(ANSA) - PERUGIA, 21 FEB - L'Umbria riduce dal 50 al 30 per cento la scorta del vaccino AstraZeneca per avviare "al più presto" la vaccinazione di tutto il personale scolastico e delle forze dell'ordine (compresi vigili del fuoco e polizia municipale). Lo ha deciso il Comitato operativo regionale.
    La Regione spiega che si tratta di una scelta dettata altresì dai tempi "abbastanza lunghi" (75 giorni) per la somministrazione della seconda dose, e dunque "tali da poter garantire la ricostituzione delle scorte medesime, senza compromettere il secondo vaccino". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie