Vaccini: via libera a coinvolgimento medici di famiglia

Giunta regionale ha recepito accordo integrativo

   I medici di famiglia della Valle d'Aosta parteciperanno alla campagna di vaccinazione anti Covid-19. Lo prevede un accordo integrativo che oggi è stato recepito dalla Giunta regionale.
    "Il recepimento dell'Accordo - spiega una nota - consentirà, a partire dall'esperienza maturata dai medici di medicina generale nell'attività di somministrazione dei vaccini, una efficace diffusione capillare sul territorio regionale e una maggiore partecipazione dei cittadini al programma vaccinale grazie al rapporto di fiducia che lega i medici di assistenza primaria ai loro assistiti". 

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030



    Modifica consenso Cookie