Legalità: una settimana di conferenze bassa Valle

Dal 3 al 10 marzo

   Saranno 900 gli studenti coinvolti, assieme alle loro famiglie, nelle iniziative della Settimana della Legalità della Bassa Valle che si svolgerà dal 3 al 10 marzo prossimo. Previste numerose video conferenze dedicate ai temi delle dipendenze, della violenza familiare, della sicurezza stradale e della legalità in genere.
    Le iniziative si inseriscono nell'ambito del del Protocollo d'intesa per la prevenzione e il contrasto delle violenze nei confronti della persona e della comunità familiare, promosso e curato dalla Procura della Repubblica di Aosta e dalla Questura di Aosta e i referenti del Tavolo tecnico permanente sulla corresponsabilità educativa e sulla legalità coordinato dall'Assessorato Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate.
    Lo streaming verrà trasmesso in forma pubblica sui canali social della Cittadella dei Giovani.
    "Crediamo sia di fondamentale importanza, seppur a distanza, - ha spiegato l'assessore Luciano Caveri - andare a sostenere l'impegno dei docenti e a sensibilizzare i nostri studenti creando costruttive occasioni di dialogo e arricchenti momenti di riflessione alla presenza dei giovani quali protagonisti del nostro presente". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie