Vaccini: Vda, al via somministrazione AstraZeneca 18-55 anni

Si inizia con i nati nel 1956. Da marzo anche 62-65 anni

Partirà nei prossimi giorni in Valle d'Aosta la vaccinazione con AstraZeneca rivolta alle persone tra i 18 e 55 anni senza fattori di rischio in particolare al personale scolastico e universitario docente e non docente, per le Forze armate e di Polizia, setting a rischio quali penitenziari e luoghi di comunità e personale di altri servizi essenziali. Si partirà con le persone nate nel 1956. Inoltre, "secondo programmazione, e compatibilmente con la distribuzione dei vaccini, si prevede di somministrare, nel mese di marzo, la prima dose del farmaco alla popolazione di età compresa fra 62 e 65 anni", riferisce una nota dell'Azienda Usl, dopo che il ministero della Salute ha dichiarato che il vaccino può essere offerto in una fascia di età compresa fra i 18 ed i 65 anni.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie