Lamborghini: Bonaccini in visita a stabilimenti azienda

Redazione ANSA BOLOGNA

Visita per il presidente dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini negli stabilimenti della Lamborghini, a sant'Agata Bolognese dove, accompagnato da Vincenzo Colla, assessore regionale allo Sviluppo economico, ha incontrato il presidente e amministratore delegato della casa automobilistica Stephan Winkelmann approfondendo i temi della "Direzione Cor Tauri", il programma strategico di sviluppo dell'azienda emiliana che, con un investimento di oltre un miliardo e mezzo entro i prossimi quattro anni, si appresta ad avviare un percorso di decarbonizzazione dei modelli futuri e del sito di Sant'Agata Bolognese.
    "La promessa che abbiamo fatto, supportata dal più grande piano di investimento della storia dell'azienda - osserva il numero uno di Lamborghini - è la prova della nostra profonda dedizione non solo verso i clienti, ma anche verso la Regione in cui siamo nati, l'Emilia-Romagna, le nostre persone e le loro famiglie, per portare sempre più in alto i valori del Made in Italy ed elevare il livello di attrattività e competitività di questo territorio unico al mondo." Operazioni come quelle della Casa del Toro, argomenta Bonaccini, rafforzano il prestigio e la posizione predominante dei nostri prodotti sui mercati esteri, tratti distintivi che stanno rendendo l'Emilia-Romagna una delle regioni più attrattive d'Europa. Oggi abbiamo un'ulteriore conferma del percorso che vogliamo portare avanti in Emilia-Romagna, dimostrando che sviluppo industriale, ricerca tecnologica e politiche ecosostenibili non solo possono convivere, ma anche rivelarsi motore di progresso per tutto il territorio". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie