Auto storiche in Verbano Cusio Ossola per tour di ACI

Circa 50 equipaggi domenica 3 luglio per Ruote nella Storia

Redazione ANSA VERCELLI

"Una bellissima giornata all'insegna della passione per le auto di classe e dell'amore per un territorio fantastico come il Vco". Così il presidente dell'Automobile Club VCO Beppe Zagami, commenta l'ottima riuscita di "Ruote nella Storia", la manifestazione organizzata da ACI VCO che domenica 3 luglio, ha visto una cinquantina di equipaggi alla guida di automobili d'epoca prendere possesso delle litoranee e dei lungolaghi del Maggiore. Partita da piazza Garibaldi, accanto al municipio di Verbania, la carovana s'è diretta verso Mergozzo, proseguendo alla volta di Baveno per l'aperitivo. Successivamente gli equipaggi, in arrivo da diverse regioni del Nord Italia ed anche da oltre confine, hanno pranzato al ristorante Delfino all'isola Bella. Tra loro, un ospite d'eccezione: il campione di rally Davide Caffoni.
    Le "regine" marchiate Lancia che nel corso degli anni '70 hanno dettato legge nel Rally vincendo ogni cosa, l'eleganza senza tempo di una Lancia Aurelia del '63 in competizione con il fascino di una Rolls Royce, e poi i mitici "Duetto" dell'Alfa, un paio di MG, qualche Citroen Pallas e una Fiat 500: tanti i modelli che domenica scorsa, si sono offerti al pubblico degli appassionati e dei curiosi.
    "Un grazie generale a tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita della bella giornata. In particolare ringraziamo i sindaci di Verbania, Silvia Marchionini e di Baveno, Alessandro Monti, per la disponibilità a offrirci le loro piazze. Grazie anche al questore Luigi Nappi e al prefetto vicario Giorgio Orrù, che sono passati a salutarci", conclude il Presidente Zagami. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie