Jeep Wrangler 4xe, arriva ovunque e anche in 'silenzio'

Regina del fuoristrada anche elettrificata e con la 'spina'

Redazione ANSA MILANO

Una nuova concezione di fuoristrada, per arrivare ovunque ma anche in una versione 'silenziosa'. Jeep Wrangler 4xe apre una nuova frontiera per all'off-road interpretato al modo dell'iconico marchio americano, che conferma tutte le doti da 'esploratrice' inarrestabile e aggiunge un elemento in più, il silenzio del motore elettrico che sugli sterrati di montagna offre un sapore tutto nuovo. Contraddistinta da dettagli esterni 'Electric Blue', la nuova Wrangler 4xe è frutto di una ricerca di equilibrio tra la tecnologia più avanzata e lo spirito più libero e autentico del marchio.

La Wrangler 4xe è ovviamente anche più ecologica, ma le perfomance sono di assoluto rilievo: accelera da 0 a 100 km/h in soli 6,4 secondi ed eroga fino a 380 CV di potenza massima combinata e una coppia di 637 Nm. La trazione 4x4, in modalità 'pure electric', ha un grande controllo ai bassi regimi e un'autonomia che può superare i 50 km, nel ciclo urbano WLTP, nella guida a zero emissioni. C'è poi anche la funzione di massima rigenerazione 'Max Regen', alla quale è affidata la missione di aumentare la carica della batteria quando si procede in modalità di veleggiamento.
    Insomma, una Wrangler come ce la si aspetta fuori dalla strade convenzionali, ma in versione elettrificata. La Wrangler 4xe plug-in hybrid è dotata di due motogeneratori elettrici, un pacco batteria ad alta tensione, un motore turbocompresso a benzina da 2,0 litri high-tech e la trasmissione automatica TorqueFlite a otto marce. In più, la disponibilità istantanea di coppia e le migliori prestazioni garantite dalla combinazione tra le propulsioni, turbo benzina ed elettrica, rendono la Wrangler ancora più performante sullo sterrato. Ed è proprio qui che, grazie alla tecnologia 4xe, la nuova Wrangler plug-in hybrid può viaggiare a quattro ruote motrici in modalità 100% elettrica, garantendo prestazioni off-road, con il piacere di ascoltare il 'suono', e i profumi, della natura. Il tutto, mantenendo la dotazione tecnica 'Trail Rated' che, a seconda degli allestimenti, prevede due sistemi di trazione integrale full time active on demand (Selec-Trac o Rock-Trac), assali Dana next-generation, bloccaggi elettrici dei differenziali anteriore e posteriore Tru-Lock, differenziale a slittamento limitato Trac-Lok e barra stabilizzatrice anteriore a scollegamento elettrico.
    Tre sono i livelli di allestimento, ovvero Sahara 4xe, Rubicon 4xe e, solo per quest'anno, l'edizione celebrativa '80° Anniversario' 4xe. Sono invece dieci le livree disponibili per gli esterni: da Black a Bright White, passando per Firecracker Red, Granite Crystal Metallic, Hella Yella e numerose altre colorazioni. Se all'esterno la Wrangler 4xe mantiene le caratteristiche principali di sempre, nell'abitacolo, tutte le versioni presentano il nuovo quadro strumenti TFT con schermo a colori da 7" e il touchscreen da 8,4" del sistema Uconnect NAV dotato di integrazione per smartphone Apple CarPlay e Android Auto e schermate specifiche per il controllo della guida elettrificata. Per avere sempre sotto controllo lo stato di ricarica delle batterie, spicca in alto al centro della plancia l'indicatore di stato della ricarica a LED, mentre sempre sulla plancia a sinistra dello sterzo sono alloggiati i pulsanti E-Selec delle tre modalità di guida elettrificata. Infine, impunture Electric Blue contraddistinguono i rivestimenti dei sedili sulla versione Rubicon.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie