Covid: la russa Rostec presenta farmaco basato sul plasma

La prima al mondo, insegna a creare gli anticorpi

Redazione ANSA MOSCA

(ANSA) - MOSCA, 05 LUG - Rostec presenterà oltre 300 campioni di vari prodotti civili per la sanità e altre industrie alla Fiera Industriale Internazionale Innoprom-2021, tra cui il medicinale COVID-globulina utilizzato per il trattamento dell'infezione da coronavirus. Il COVID-globulina è la prima medicina registrata al mondo basata sul plasma sanguigno di persone che hanno già subito un'infezione da coronavirus.
    COVID-globulina è attualmente in fase di sperimentazione nelle cliniche di Mosca. Gli studi hanno confermato la sua sicurezza, la totale assenza di effetti collaterali e la sua capacità di neutralizzare il virus. Il farmaco contiene anticorpi contro il virus e aiuta il corpo a superare la malattia e "insegna" al sistema immunitario a creare rapidamente i propri anticorpi. I test clinici dovrebbero terminare entro la fine del 2021. Lo riporta una nota di Rostec. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA