Una donna alla guida dei pediatri italiani, la prima in 123 anni

Sarà Annamaria Staiano, ordinaria di Pediatria alla Federico II

Redazione ANSA ROMA

Per la prima volta in 123 anni, una donna guiderà la Società Italiana di Pediatria (SIP), storica società scientifica che associa ben 11 mila pediatri italiani del mondo ospedaliero, universitario e del territorio. Annamaria Staiano, professoressa ordinaria di Pediatria presso l'Università di Napoli Federico II, è stata eletta oggi alla presidenza della Sip dall'assemblea dei soci in occasione del 76/mo congresso italiano di pediatria attualmente in corso in modalità telematica e in programma fino al 28 maggio.
    La professoressa Staiano guiderà la Sip sino al 2024, succedendo al presidente uscente Alberto Villani che ha affiancato in questi anni come vicepresidente. Dal 2019 è Direttore del Dipartimento di Scienze Mediche Traslazionali dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II" ed è stata presidente della Società Italiana di Gastroenterologia, Epatologia e Nutrizione Pediatrica (Sigenp) dal 2010 al 2013.
    Autrice di circa 300 articoli scientifici, la professoressa Staiano ha contribuito alla definizione di linee guida internazionali sulla gestione del reflusso gastroesofageo, della stipsi cronica, dell'allergia alle proteine del latte vaccino e delle malattie infiammatorie croniche intestinali. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA