Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Expo Dubai: studenti a lezione di eccellenze da chef abruzzesi

Expo Dubai: studenti a lezione di eccellenze da chef abruzzesi

Terza giornata settimana regione dedicata a agrifood

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 09 FEB - I prodotti dell'enogastronomia abruzzese insieme a pizza, spaghetti e panettoni si candidano ad entrare nelle abitudini alimentari negli Emirati Arabi Uniti, dove oggi lo chef Federico Cieri e il pasticciere Federico Anzellotti hanno fatto lezione agli studenti arabi e di varie nazionalità nelle cucine dell'Istituto Icca, la Scuola internazionale di cucina a Dubai. I tradizionali spaghetti alla chitarra conditi con zafferano, la pizza margherita con le migliori farine abruzzesi, il panettone al vino Montepulciano e all'olio d'oliva extravergine, sono stati protagonisti della masterclass "Mani in pasta, pizza e pasticceria" nella terza giornata di "Abruzzo sostenibile nell'agrifood", la settimana dedicata a circa 120 eccellenze enogastronomiche prodotte da 22 imprese dell'Abruzzo, organizzata nell'ambito di Expo 2020 Dubai.
    Ad inaugurare la Masterclass Emanuele Imprudente, vicepresidente della Regione Abruzzo con delega ad Agricoltura e Ambiente e il direttore generale dell'Arap, Antonio Morgante.
    "Portiamo oggi qui a Dubai straordinari prodotti, grandi talenti della cucina, una esperienza unica per qualità e saper fare", ha dichiarato. "Il nostro cuore e la nostra qualità devono essere premiate a livello internazionale, abbiamo grandi opportunità davanti per centrare questo obiettivo".
    Lo chef Federico Cieri si è esibito nella preparazione degli spaghetti alla chitarra, 'tagliati' con il tradizionale strumento, utilizzando farina di grano duro dell'antica varietà Senatore Cappelli e condita con zafferano dell'Aquila e il tartufo 'Cuor di tartufo'. Grande interesse ha suscitato la preparazione dei panettoni, uno a base di olio extravergine di oliva, e l'altro a base di vino Montepulciano, a cura del pasticciere Federico Anzellotti: "Non c'è ricetta segreta per un panettone - ha spiegato agli studenti - ma c'è solo tanta esperienza".
    Mattia di Battista ha illustrato come preparare una pizza preconfezionata con impasto biologico utilizzando le migliori farine abruzzesi. Davide D'Aloisio, dell'Azienda Agricola De Juliis Timando, ha illustrato le proprietà uniche dell'olio abruzzese: "Ci sono in Italia 330 varietà dell'olivo, e la materia prima e le sue combinazioni sono fondamentali", ha spiegato.
    I prodotti utilizzati alla masterclass sono stati forniti da Frantoio Ranieri, oleificio De Juliis Timando, azienda agricola Casa di Nanni, azienda agricola Ricciconti, Azienda Agricola Genuina, Adì Apicoltura, Rustichella d'Abruzzo, P&C Italian Style Anzellotti, Cooperativa altopiano di Navelli Zafferano dell'Aquila e Cuor di tartufo. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: