Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Expo Dubai: decisivo il ruolo discipline umanistiche nell'AI

Expo Dubai: decisivo il ruolo discipline umanistiche nell'AI

Forum al Padiglione Lussemburgo

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 10 FEB - "Quando ci approcciamo a questi temi così tecnologici occorre avere un approccio interdisciplinare e interogarci sulle implicazioni che questa ha sulla società: parlare di intelligenza artificiale vuol dire affrontare i temi della dimensione etica e sociale", dice il preside della Facoltà di Lettere, Pedagogia e Scienze Sociali dell'Università del Lussemburgo Georg Mein, mentre si conclude una quattro-giornate di eventi dedicate al ruolo umano all'alba dell'era dell'Intelligenza Artificiale che si sono svolte al Padiglione del Lussemburgo all'Expo di Dubai.
    Le discipline umanistiche hanno una responsabilità nei confronti della società e uno dei suoi mandati è rivelare alternative nell'affrontare i problemi e le sfide future: è stato questo il tema della conferenza che ha voluto sottolineare i vari modi in cui le discipline umanistiche si confrontano con il futuro e affrontano i processi culturali in corso.
    Su questa linea tra le discipline umanistiche, da un lato, e le nuove tecnologie dall'altro, il preside Mein ha detto: stiamo parlando di un incredibile progresso tecnologico. Si monitorano le persone, si riconosce l'emozioni da uno scan della faccia, quali sono i limiti etici? Per questo è così importante il ruolo dell'educazione".
    "L'Intelligenza artificiale tocca il tema dell'educazione su due livelli: come questa si insegna, e come usiamo l'intelligenza artificiale nel nostro insegnamento", aggiunge la professoressa Isabell Eva Baumann, organizzatrice della conferenza. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: