Wells Fargo: Mitchell nuovo leader, McIlroy è secondo

A Charlotte sfida per il titolo aperta. Woodland ci crede

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 09 MAG - A Charlotte il Wells Fargo Championship dopo il "moving day" ha un nuovo leader: è l'americano Keith Mitchell che, con un parziale bogey free chiuso in 66 (-5), su un totale di 204 (67 71 66, -9), guida il leaderboard con due colpi di vantaggio sul connazionale Gary Woodland (tra i tre in testa alla fine del secondo giro) e sul nordirlandese Rory McIlroy, entrambi 2/i con 206 (-7). Sul percorso del Quail Hollow Club (par 71) quarta piazza (207, -6) per un altro giocatore statunitense, Luke List. Settima (209, -4), tra gli altri, per Patrick Reed, Viktor Hovland e Matt Wallace (anche lui tra i leader dopo 36 buche).
    Mitchell, 29enne di Chattanooga (Tennessee), nel North Carolina insegue la seconda vittoria in carriera sul PGA Tour dopo quella arrivata all'Honda Classic nel 2019. Mentre McIlroy punta la 19esima impresa (la terza nell'evento che ha già fatto suo nel 2010 e nel 2015) sul massimo circuito americano, la prima dal novembre 2019 quando conquistò il WGC-HSBC Champions a Shanghai, in Cina. Che finale a Charlotte, dove sono tagliati fuori dalla lotta per il titolo Bryson DeChambeau, da 64/o a 23/o (212, -1), e Justin Thomas (numero 2 mondiale), da 41/o a 38/o (213, par). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA