Milano: FdI presenta 100mila emendamenti a bilancio Comune

Dopo valutazione uffici, probabile approdo in aula per 70-80mila

(ANSA) - MILANO, 14 APR - Il Bilancio preventivo 2021 del Comune di Milano è approdato in Consiglio comunale per la discussione che inizierà domani con uno scoglio da superare che potrebbe arrivare a quasi 80 mila emendamenti proposti dalle opposizioni di centrodestra. Una vera e propria montagna di emendamenti presentati per la maggior parte dal capogruppo di Fratelli d'Italia, Andrea Mascaretti, che da solo ne ha presentati oltre 100 mila ma non tutti saranno accettati dagli uffici che li stanno valutando. La stima è che potrebbero essere 70-80 mila quelli che arriveranno in aula.
    "Su questo bilancio sarà opposizione dura - ha spiegato Mascaretti - arriva in ritardo, è incompleto e raffazzonato come dimostra il parere contrario dei revisori dei conti". La Lega ne ha presentati circa 600-700, Forza Italia altri 100 e il consigliere di Fratelli d'Italia e assessore regionale alla Sicurezza, Riccardo De Corato, altri 300.
    "Si tratta di un bilancio che, per la prima volta dal dopoguerra nella storia di Milano, ha ricevuto la bocciatura dei revisori dei conti nella parte più importante, cioè quella delle entrate,- ha spiegato De Corato - sovrastimate dal Comune.
    Insomma, un documento scritto con la sfera di cristallo e ideologico in ogni sua parte, anche per questo motivo da me anche emendato". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie