Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > Moldova: Chisinau si rivolge a Polonia per consegne gas

Moldova: Chisinau si rivolge a Polonia per consegne gas

Prima volta Paese non acquista da Russia

26 ottobre, 12:57
(ANSA-AFP) - CHISINAU, 26 OTT - Per la prima volta, nel mezzo di una crisi con Mosca, la Moldova ha firmato un contratto con un fornitore di gas diverso dalla Russia, la Polonia.

La mossa arriva dopo che il colosso energetico statale russo Gazprom ha aumentato i prezzi del gas destinato alla Moldova, spingendo il governo filo-occidentale del paese a dichiarare lo stato di emergenza, misura che ha consentito di cercare forniture alternative. Il governo moldavo ha dichiarato lunedì di aver firmato un accordo con la società statale polacca PGNiG per "un acquisto di prova" di un milione di metri cubi di gas per la società moldava Energocom. "È la prima acquisizione di gas da fonti alternative nella storia della Moldova", ha precisato il servizio stampa del governo moldavo in una nota.

(ANSA-AFP).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati