Carabinieri: al via 140esimo corso, 222 allievi alla Cernaia

Ammessi in caserma con certificato Covid, 6 mesi addestramento

(ANSA) - TORINO, 15 APR - È partito il 140esimo corso per 222 allievi carabinieri, che sono stati incorporati alla caserma 'Cernaia' di Torino per il primo ciclo semestrale intitolato al carabiniere Alberto La Rocca, medaglia d'oro al valor militare, fucilato dai nazisti. Questo corso consentirà di immettere tra le fila dell'Arma 3.581 carabinieri sul territorio nazionale, di cui 1.540 provenienti dalle altre Forze Armate.
    L'iter formativo è stato rimodulato a seguito dell'emergenza sanitaria su due cicli semestrali, per garantire così il distanziamento e lo svolgimento in sicurezza di tutte le attività di addestramento. Gli allievi del primo ciclo, che sono stati ammessi in caserma dopo la presentazione di un certificato che attestava la negatività al Covid, sono 36 donne e 187 uomini, 46% proviene dal Nord, 31% dal Centro e 18% dal Sud ; il 4% sono i cittadini italiani di origine straniera. L'età media è di 25 anni.
    Il comandante della Scuola, colonnello Giovanni Spirito, nel portare il saluto del comandante della Legione Allievi Carabinieri, generale Michele Sirimarco, ha esortato i futuri carabinieri a "prepararsi con rigore e impegno per adempiere, con competenza e disponibilità, al difficile compito che li attende presso le stazioni dal prossimo novembre". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie