Shell Eco-marathon 2021, premiato il Politecnico di Torino

Sfida digitale, sul podio nella categoria Simulate to innovate

(ANSA) - TORINO, 15 APR - L'Italia è salita sul podio virtuale della Shell Eco-marathon 2021 con il Team H2politO del Politecnico di Torino, che si è aggiudicato il secondo posto nella categoria "Simulate to innovate".Lo storico progetto dedicato ai temi della mobilità, della tecnologia e dell'innovazione, quest'anno si svolge in modalità digitale. Al posto del tradizionale evento sui circuiti di gara, Shell ha studiato un nuovo percorso per garantire alle squadre universitarie e delle scuole secondarie superiori europee la possibilità di applicare e di dimostrare, seppur da remoto, le proprie competenze ingegneristiche premiando il loro impegno attraverso una serie di "challenge" in cui confrontarsi ottenendo punti per la classifica finale.
    "Per il secondo anno consecutivo i veicoli non hanno corso alla Shell Eco-marathon, annullata a causa della pandemia, ma la trasformazione in 'virtuale' della competizione e la possibilità per il Team di continuare la sua attività, anche in laboratorio, ha consentito comunque di ottenere questo importante riconoscimento agli Off Track Awards. Oggi questo rappresenta una grande soddisfazione per tutti noi, sperando di tornare presto a gareggiare in pista!", commenta Massimiliana Carello, professoressa del Politecnico di Torino e Faculty Advisor del Team.
    L'annullamento della competizione fisica negli anni 2020 e 2021 non ha ostacolato il Team che, con nuove regole di distanziamento, è tornato a frequentare i laboratori del Politecnico lavorando in piccoli gruppi o da casa. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie