Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

“Enterprise Europe Network”: bando per l’identificazione di consorzi che costituiranno la nuova Rete europea

Ente promotore: Commissione Europea - Single Market Programme  | Scadenza: 11 agosto 2021

L'Unione europea si trova ad affrontare un'importante transizione economica, caratterizzata sia da opportunità che minacce. Le opportunità riguardano il rapido sviluppo delle tecnologie digitali e il loro enorme potenziale per il miglioramento della vita delle persone; le minacce riguardano temi quali il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità, le pressioni sociali, l’aumento della concorrenza globale e le minacce alla sovranità europea. Alle imprese europee è richiesto di diventare più sostenibili dal punto di vista ambientale, sociale ed economico, sfruttando le opportunità della la digitalizzazione e diventando più resilienti, in maniera tale da rendersi più competitive sui mercati globali in un’ottica di mercato unico europeo. La crisi dovuta al Covid-19 ha reso questa transizione quanto mai urgente e necessaria. Le PMI europee hanno sofferto duramente ma oggi hanno anche il potenziale per essere protagoniste della tripla transizione (sostenibilità, digitalizzazione e resilienza).

Nel marzo 2020, la Commissione europea ha pubblicato due comunicazioni chiave:

  • Una nuova strategia industriale per l'Europa
  • Una strategia per le PMI per un'Europa sostenibile e digitale

entrambe definiscono azioni chiave per affrontare le sfide di oggi e assicurare quel supporto di cui le imprese hanno bisogno. Un'azione centrale della strategia per le PMI consiste nel potenziare la Enterprise Europe Netowrok, che dal suo lancio nel 2008 ha svolto un ruolo cruciale nel facilitare l'accesso delle PMI europee al mercato unico e ai mercati dei paesi terzi e nel fornire servizi integrati orientati alla crescita e al sostegno all'innovazione per aiutare le imprese europee a competere.

Con le sovvenzioni per l'attuale Rete in scadenza alla fine del 2021, la Commissione europea è ora alla ricerca di proposte progettuali per il prossimo ciclo di attività della nuova Rete, che sarà finanziata nell'ambito del nuovo Programma per il Mercato Unico (SMP), successore del programma COSME.

Lo scopo del bando è dunque istituire la nuova Enterprise Europe Network e garantirne il funzionamento per il periodo che va dal 1 ° gennaio 2022 al 30 giugno 2025, selezionando i migliori consorzi che andranno a formarla.

Dotazione finanziaria complessiva: € 164.500.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.