Responsabilità editoriale Obiettivo Europa

Markets & Networking - Finanziamenti per iniziative rivolte ai professionisti del settore audiovisivo

Ente promotore: Commissione Europea – Programma Europa Creativa (CREA) | Scadenza: 24 agosto 2021

Il Programma Europa Creativa incentiva azioni a sostegno dei settori culturali e creativi europei.
Gli obiettivi generali del Programma sono:

  • salvaguardare, sviluppare e promuovere la diversità e il patrimonio culturale e linguistico europeo;
  • aumentare la competitività e il potenziale economico dei settori culturali e creativi, in particolare del settore audiovisivo.

L’obiettivo specifico della linea di finanziamento MEDIA è quello di promuovere la competitività, la scalabilità, la cooperazione, l'innovazione e la sostenibilità, anche attraverso la mobilità, del settore audiovisivo europeo. Nell’ambito di questo obiettivo specifico, la line MEDIA affronta la seguente priorità: coltivare talenti, competenze e abilità e stimolare la cooperazione transfrontaliera, la mobilità e l'innovazione nella creazione e produzione di opere audiovisive europee, incoraggiando la collaborazione tra Stati membri con diverse capacità audiovisive. In questo contesto, il bando offre un sostegno finanziario alle organizzazioni europee che svolgono azioni destinate a facilitare la promozione e la circolazione delle opere audiovisive e cinematografiche europee nell'ambito delle principali manifestazioni professionali europee. Gli obiettivi del bando sono:

  • incoraggiare gli scambi commerciali tra professionisti europei del settore audiovisivo facilitare l’accesso ai mercati fisici e digitali;
  • promuovere lo sviluppo e la diffusione di nuove tecnologie e modelli di business funzionali alla promozione e alla vendita dei prodotti audiovisivi europei;
  • valorizzare approcci sostenibili da un punto di vista ambientale.

Dotazione finanziaria complessiva: € 7.500.000

Consulta la scheda completa del bando su Obiettivo Europa

Responsabilità editoriale di Obiettivo Europa.
Per leggere l'articolo completo, registrati su Obiettivo Europa, per attivare il periodo di consultazione gratuita per 15 giorni.