Trentino AA/S

Maltempo: danni ingenti dopo nubifragio a Siusi

Smottamenti e allagamenti

(ANSA) - BOLZANO, 23 LUG - Sono ingenti i danni causati dal nubifragio ieri sera sull'altopiano dello Sciliar, soprattutto nel Comune di Siusi. Il fronte temporalesco, che intorno alle ore 20 ha attraversato l'Alto Adige, è stato particolarmente intenso nella zona di Siusi, come spiega il meteorologo provinciale Dieter Peterlin. Mentre le due stazioni meteorologiche provinciali a Fiè e all'Alpe di Siusi hanno registrato appena 5 e 35 litri per metro quadro, una stazione privata a Siusi ha rilevato addirittura 93 litri. Il piccolo torrente Froetsch si è trasformato così in pochi minuti in una cascata d'acqua, fortunatamente senza causare vittime. 200 vigili del fuoco sono intervenuti per smottamenti e allagamenti.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie