Valle d'Aosta

Vaccino: Costa, combattere battaglia per convincere scettici

'Ognuno può essere protagonista, da amico a medico famiglia'

"Vedete anche in questa battaglia credo che ognuno possa fare la sua parte. Perché di fronte a cittadini ancora scettici" nei confronti del vaccino anti-Covid "può essere più importante la parola di un amico, la parola un conoscente, la parola del medico di famiglia, la parola del farmacista". Lo ha detto Andrea Costa, sottosegretario del Ministero della Salute, intervenendo alla rassegna aCourma!, organizzata a Courmayeur. "Credo che veramente", ha aggiunto Costa, "c'è bisogno del contributo di tutti e ognuno può essere protagonista nel combattere insieme questa battaglia".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie