Ristori: Lavevaz, Valle d'Aosta disporrà di più di 50 mln

'Intervento senza uguali a livello regionale'

   "Con la legge di assestamento potremo disporre di più di 50 milioni di euro, probabilmente anche di più. Facendo le proporzioni, sarà un intervento senza uguali a livello nazionale: altre Regioni hanno preferito anticipare i proclami, noi abbiamo scelto un approccio pragmatico, di sostanza". Lo ha anticipato oggi in Consiglio Valle il presidente della Regione Valle d'Aosta, Erik Lavevaz, nella sua replica, a chiusura del dibattito sul Defr.
    "Questo è un Defr - ha proseguito il presidente Lavevaz - sui generis e da domani saremo al lavoro sul prossimo e sulle prospettive di ripresa di cui la Valle d'Aosta ha bisogno".
    L'assessore alle finanze Carlo Marzi ha auspicato che "anche nel prosieguo, in vista degli altri atti che saremo chiamati ad approvare per rispondere alle difficoltà, tutti facciano un enorme bagno di umiltà fatto di serietà e di lavoro per il bene di tutta la Valle: i valdostani ci chiedono al momento di fare il meglio possibile e di dir loro la verità anche quando faticano a comprendere cosa facciamo e i tempi ai quali siamo sottoposti". 

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie