Duomo di Vasto

Vasto - Edificio di culto

Il Duomo di Vasto, intitolato a San Giuseppe, conserva dell'antica chiesa medievale intitolata a Santa Margherita solo la facciata, col portale e il rosone trecenteschi. La chiesa fu ampliata nel XIX e nel XX secolo. Presenta rosone, cornici marcapiano e portale in pietra, così come i pilastri e l'architrave. La torre campanaria fu ricostruita nel XVIII secolo, tuttavia dell'epoca medievale rimane la base con arco a sesto acuto. L'interno, a navata unica con transetto, è dipinto in due colori a finti conci di pietra realizzati da Achille Carnevale nel 1923. La copertura è geometrica e piana, le colonne portanti sono striate di verde, con capitelli corinzi che sostengono tre arcate per ogni lato, ciascuna delle quali racchiude una cappella decorata con scene del Nuovo Testamento. 

Piazza L. V. Pudente, Vasto (Chieti)

Modifica consenso Cookie